Recensione ”Revenant – Redivivo”

in Drammatico/Thriller da

 

TRAMA: Prima metà del diciannovesimo secolo. Durante una spedizione, Glass, cacciatore di pelli americano, viene attaccato da un orso rimanendo gravemente ferito. I compagni, sotto ordine di assistere il compagno ferito, preferiscono darlo per morto e lo abbandonano alla natura, suscitando nell’animo di Glass una forte sete di vendetta.

CAST: Il cast vede come protagonista Leonardo Di Caprio nel ruolo di Hugh Glass; con lui, Tom Hardy (John Fitzgerald), Domhnall Gleason (Andrew Henry) e Will Poulter (Jim Bridger).

REGIA: La regia, diretta da Alejandro González Iñárritu, è composta per la maggior parte da movimenti contigui tra loro, immergendo lo spettatore in uno scenario sempre dinamico. La fotografia invece, diretta da Emmanuel Lubezki, riesce a creare un ambiente pulito, regalando immagini incredibili.

CONCLUSIONE:  Il film è ben strutturato, ma non convince fino in fondo. Al contrario, reggono la storia e le ambientazioni, tenendo lo spettatore incollato allo schermo. Personalmente trovo mancato il filo poetico che il regista ha provato ad inserire, confondendo il pubblico meno minimalista.

VOTO: 8

Recensione a cura di Gabriele Petroccione

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.