Fuocoammare per l’Oscar 2017

in Notizie da

La commissione cinematografica italiana ha scelto che la nomination agli Oscar 2017 italiana sarà il docu-film “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi; girato interamente a Lampedusa, tratta le difficoltà che incontrano le centinaia di migranti che ogni giorno sbarcano sulle coste italiane. Tra gli otto membri che hanno compiuto questa scelta è presente anche Paolo Sorrentino (vincitore dell’Oscar 2014), dichiarando che il film dovrebbe ricevere la nomination come miglior documentario e non come miglior film straniero. Inoltre, ha dichiarato che molto probabilmente l’Italia non arriverà alla cinquina di film che potranno ambire alla vittoria dell’Oscar. Le altre scelte italiane erano “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti, “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese, “Gli ultimi saranno ultimi” di Massimiliano Bruno, “Pericle il nero” di Stefano Mordini, “Indivisibili” di Edoardo De Angelis e “Suburra” di Stefano Sollima.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.