Recensione Moonlight

in Drammatico/Recensione da

A un certo punto dovrai decidere da solo chi vuoi diventare.

“Moonlight” racconta la storia della vita di Chiron, un ragazzo timido e schivo, attraverso tre periodi in cui tenterà di trovare sè stesso: infanzia, adolescenza ed età adulta.

CAST: Le fasi della vita di Chiron sono corrispettivamente interpretate da Alex HibbertAshton Sanders e Trevante Rhodes. Accompagnano la visione Mahershala Ali (Juan), André Holland (Kevin), Janelle Monáe (Teresa) e Naomie Harris (Paula).

REGIA: Il film, diretto da Barry Jenkins, sembra ispirarsi molto al cinema di Spike Lee, con un montaggio ben lontano dalla canonica Hollywood.

LOCATIONS: La pellicola è stata girata interamente a Miami, in Florida.

COMMENTO: Premiato come Miglior Film dell’anno dall’Academy, Moonlight ha saputo far parlare di sè nelle ultime settimane. Il risultato, però, è sotto le aspettative; da una trama incapace di evolversi sino a dei personaggi poco caratterizzati, la delusione è enorme.

VOTO: 7,5

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.