Danny boyle bond 25

Danny Boyle sarà il regista del prossimo 007

in Notizie da

Danny Boyle, il noto regista inglese dell’amatissimo cult “Trainspotting” (1996), vincitore di un premio Oscar nel 2009 per The Millionaire (2008), dirigerà il prossimo capitolo della saga di James Bond.

A confermarlo è lo stesso Boyle, il quale, intervistato durante la première del suo nuovo show televisivo “Trust”, ha annunciato che si metterà al lavoro sul nuovo 007 già verso la fine del 2018, insieme al suo fidato sceneggiatore John Hodge.

Tuttavia, prima di cominciare le riprese di Bond 25, il regista inglese si dedicherà alla stesura dello script di un film di Richard Curtis intitolato “All You Need Is Love”, una commedia romantica con protagonista Lily James (“Baby Driver”, “L’ora più buia”).

Di seguito l’annuncio di Danny Boyle:

“Al momento stiamo lavorando a una sceneggiatura e dipende molto da questo. Adesso mi sto dedicando a una sceneggiatura di Richard Curtis e la speranza è di cominciare a girare fra sei o sette settimane. Poi, alla fine dell’anno, sarà la volta di James Bond. Al momento siamo su entrambi i film. Lo sceneggiatore John Hodge e io abbiamo un’idea e adesso stiamo scrivendo. Tutto dipende da come verrà sviluppata. Sarebbe stupido da parte mia rinunciare a qualcosa”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.