Category archive

Analisi

Sesso d’autore – Libertà d’espressione, al cinema.

in Saggi da

Sesso d’autore – Libertà d’espressione, al cinema. C’è chi definisce, forse errando, il cinema realtà. Tale affermazione, con basi strettamente metafisiche, pone l’autore dinnanzi ad una espressione prismatica del vero, costituita da vari temi e sfaccettature, ciascuno di essi relativamente più, o meno esplicito. Questa realtà incrocia però un concetto ben più immateriale, quale è l’opinione pubblica. Quest’ultima si pone difatti all’autore manipolando alcuni aspetti della realtà in chiave fittizia, adattando il pensiero originale a quello censitario. Così facendo possiamo tracciare un percorso evolutivo del pensiero comune, e di come esso sia mutato con il passare degli anni. Eppure, non sapremo mai quale sia la realtà più sincera e profonda…

Continua a leggere

“Loro 1”: Prime impressioni sul nuovo film di Paolo Sorrentino

in Analisi/Biografico/Notizie da
loro 1

Martedì 24 aprile è finalmente uscito nelle sale italiane “Loro 1”, primo atto dell’attesissimo film del pluripremiato Paolo Sorrentino, liberamente ispirato alla vita dell’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi. Trattandosi solamente della prima parte, e non potendo dare di conseguenza un giudizio complessivo all’opera, ci limiteremo a condividere le nostre prime impressioni in merito al lavoro svolto dal regista premio Oscar. Ad un primo sguardo lo stile decadente ed onirico, che predominava “La Grande Bellezza”, è percepibile in maniera minore rispetto a sue opere precedenti. Tuttavia traspare un forte lato ironico tipico dell’autore napoletano, ricordando inoltre non solo nella forma, con la scelta di utilizzare un montaggio frenetico in varie sequenze,…

Continua a leggere

I silenzi di Wind River – Un’introspezione narrativa sulla sonorizzazione dell’immagine

in Analisi/Recensione da
I silenzi di Wind River – Un’introspezione narrativa sulla sonorizzazione dell’immagine

Ci sono silenzi che valgono più di mille parole; parole che qui, nel Wyoming, si trasformano in gemiti di dolore. Gridano silenziosamente le popolazioni dimenticate, figlie di un Dio minore; ma cos’è la fede, se il silenzio delle parole vien coperto dal rumore delle montagne? Predatori prede di una natura crudele e solitaria, sognano un futuro migliore; ma qui, a Wind River, non c’è spazio per i sogni. Wind River è una pellicola del 2017, scritta e diretta da Taylor Sheridan, sceneggiatore di ”Sicario”. Assieme ad una direzione della fotografia efficace, la macchina da presa è in grado di adattarsi funzionalmente alla narrazione, in particolar modo nelle sequenze in cui…

Continua a leggere

Vai a Inizio pagina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi